Piero Cruciatti/LaPresse

Il numero uno del club nerazzurro ha parlato del futuro dell’attaccante argentino, confermando la sua partenza

Il futuro di Mauro Icardi ormai è chiaro che sarà lontano dall’Inter, l’attaccante argentino non rientra nel progetto tecnico di Antonio Conte e lascerà il club nerazzurro insieme a Radja Nainggolan nel corso di questa sessione di mercato.

Steven Zhang
LaPresse/Gerardo Cafaro

Il neo allenatore del club di Suning ha parlato chiaro fin dal suo arrivo, chiudendo le porte ad una permanenza dell’argentino. La mancata convocazione per la tournée in Asia sta lì a dimostrarlo, con Icardi che prosegue nel suo allenamento personalizzato in vista di una nuova sistemazione. Su Maurito è tornato a parlare il presidente Zhang Jr. ai microfoni del Corriere della Sera: “nessun ripensamento, Icardi è un grande giocatore, una brava persona e ha aiutato il club con molti gol in passato. Siamo sicuri che troveremo una buona soluzione per lui”.