Boxe, Mayweather distrugge Conor McGregor: “concedergli la rivincita? Macché, è solo un clown da circo”

Toshifumi KITAMURA / AFP

L’ex pugile ha dichiarato di non essere interessato ad un re-match con Conor McGregor, definendolo un clown da circo

Non ci sarà l’attesissima rivincita tra Floyd Mayweather e Conor McGregor, nonostante l’irlandese abbia chiesto a più riprese di affrontare nuovamente l’americano dopo il ko tecnico subito alla decima ripresa nel 2017.

PA/LaPresse

Interrogato ai microfoni di TMZ, l’ex pugile campione del mondo in cinque categorie diverse non le ha mandate a dire al proprio sfidante, definendolo “un clown da circo che non può competere con Money May“. Nessuna cifra potrebbe convincere Mayweather a salire di nuovo sul ring contro McGregor: “continueranno a cercarmi, ma alla fine della giornata continuerò a ridere, continuerò a vivere, continuerò ad andare in banca“. Niente margini di ripensamento dunque per l’americano, che si era messo in tasca 300 milioni di dollari dopo il successo contro l’irlandese nel 2017, facendo calare il sipario sulla sua carriera con il primato di 50 vittorie e nessuna sconfitta.

Valuta questo articolo

Rating: 3.0/5. From 2 votes.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30984 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery