Bayern Monaco, Niko Kovac si scusa con Pep Guardiola: “le mie frasi su Sané sono state inopportune”

AFP/LaPresse

L’allenatore del Bayern Monaco ha chiesto scusa al City e a Guardiola per le sue considerazioni su Leroy Sané

Passo indietro di Niko Kovac, l’allenatore del Bayern Monaco infatti ha pubblicamente chiesto scusa al Manchester City e a Pep Guardiola per le frasi rilasciate su Leroy Sané prima del match di Audi Cup contro il Fenerbahce.

AFP/LaPresse

Il croato aveva infatti espresso ottimismo per l’arrivo del giocatore tedesco: “sono fiducioso, credo che possiamo acquistarlo“. Parole che non sono piaciute all’ad del Bayern Karl-Heinze Rumenigge, che ha bacchettato il proprio allenatore: “non mi sono piaciute. Abbiamo un ottimo rapporto con il Manchester City, dobbiamo rispettare i giocatori sotto contratto con altri club, così come prescritto dalla Fifa“. Una volta terminata la partita con il Fenerbahce, Kovac ha fatto ammenda pubblicamente: “le mie parole sono state inopportune. Ho chiamato Pep e mi sono scusato. So che Sané è sotto contratto con il City, voglio chiedere scusa anche a loro“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (29548 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery