Basket femminile – Campionato Europeo U18: l’Italia batte la Russia e vola in finale, le azzurre si impongono 75-49

credits Instagram @italbasket

Domani a Sarajevo, ore 19.45, le ragazze di coach Roberto Riccardi proveranno a conquistare la Medaglia d’Oro sfidando una tra Francia e Ungheria

Strepitose Azzurre!!! La Nazionale Under 18 femminile batte la Russia 75-49 e si regala la finalissima del Campionato Europeo di categoria. Domani a Sarajevo, ore 19.45, le ragazze di coach Roberto Riccardi proveranno a conquistare la Medaglia d’Oro sfidando una tra Francia e Ungheria (al momento in campo). La partita sarà trasmessa in diretta streaming sulla pagina Facebook di Italbasket e sul canale YouTube FIBA.

Poco da segnalare in cronaca, visto che le Azzurre hanno aggredito il match sin dalla palla a due. Il divario (+14 dopo dieci minuti) si è fatto abissale all’intervallo (45-17) e con una simile dote la squadra è stata in grado di amministrare per i restanti venti minuti fino al +26 finale. Tutte e 12 le Azzurre sono andate a referto: Ilaria Panzera ha chiuso con 12 punti, 7 rimbalzi e 5 assist. Caterina Gilli 11 punti, 9 rimbalzi e 7 assist.

Così coach Riccardi: “Sapevo di avere una squadra che potesse ambire a giocare un Europeo da protagonista. Un po’ perché conosco le mie ragazze e un po’ perché conosco il movimento europeo. Contro la Russia abbiamo approfittato di una parte di tabellone favorevole ma in precedenza ci siamo guadagnati tutto. Francia e Ungheria sono squadre di qualità ma la faccia, gli occhi e la capacità quasi di autogestirsi di questo gruppo non possono che farmi pensare che il miglioramento ulteriore può essere davvero quello da ricordare”.

Alla vigilia coach Riccardi lo aveva detto: “Vogliamo migliorare il Bronzo U16 del 2017”. Così è stato e fin dall’inizio del torneo le Azzurre sono scese in campo con una ferocia unica. Prime nel girone iniziale con tre vittorie in altrettante partite, hanno poi battuto senza problemi la Bielorussia agli ottavi. Il capolavoro contro la Spagna ai quarti e la semifinale contro la Russia. Sei vittorie consecutive per mettersi al collo una Medaglia, sperando ovviamente che la settima porti in dote il metallo più pregiato. Per il Settore Squadre Nazionali Giovanili Femminili si tratta della dodicesima medaglia in dodici anni. In tutto, aspettando la chiusura dell’Europeo in corso, sono 2 Ori, 5 Argenti e 4 Bronzi.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (29661 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery