Padova, 29 lug. (AdnKronos) – “Io sento spesso il ministro Stefani: sta facendo un lavoro strepitoso, sta scrivendo una pagina di storia, e speriamo che al livello del governo questa pagina la voglia scrivere anche qualcun altro… Se non la scrive questo governo, la scriverà qualcun altro”. Lo ha sottolineato oggi a Padova il presidente del Veneto Luca Zaia.
‘Attualmente col ministro Tria non c’è nessun incontro in programma. A noi interessa che il governo rediga la sua proposta di autonomia e che la presenti, poi si confronterà con la nostra che è depositata ormai da mesi se non da anni, e vedremo di trovare un accordo, quantomeno per firmare una preintesa. La preintesa potrebbe andare con la firma del presidente della Regione e del presidente del Consiglio in Parlamento, la commissione esprimerà le sue considerazioni, tornerà tutto questo malloppo al nostro tavolo, da lì la preintesa può diventare intesa, magari accogliendo le osservazioni che più sono accoglibili e alla fine si firmerà l’intesa”, ha spiegato Zaia.