AFP/LaPresse

Esordio complicato per Naomi Osaka nel WTA di Birmingham: la numero 1 al mondo supera Maria Sakkari dopo 3 set

Dopo una stagione su terra avara di soddisfazioni, Naomi Osaka cambia superficie e si approccia all’erba con una vittoria. Esordio ok, ma complicato per la tennista giapponese nel WTA di Birmingham. Sul verde britannico la tennista numero 1 al mondo ha avuto bisogno di 2 ore e 2 minuti di gioco per superare la greca Maria Sakkari, numero 33 della classifica mondiale femminile. Osaka si è imposta in 3 set vinti con il punteggio di 6-1 / 4-6 / 6-3.