volley femminile italia pallavolo mondiali 2018

L’Italia batte la Corea del Sud 3-1, ma a Perugia tutti sono in allarme per Paola Egonu: malore in campo per l’azzurra, i dettagli

E’ andata in scena ieri una nuova sfida di Volleyball Nations League femminile: le azzurre di Mazzanti hanno affrontato la Corea del Sud, trionfando per 3-1 nella seconda tappa della manifestazione, in corso a Perugia. Nonostante la vittoria, l’Italia ha vissuto momenti di preoccupazione, col malore della bomber Paola Egonu: l’azzurra ha avuto un mancamento, un calo di zuccheri, per l’eccessivo caldo del PalaBarton. La giocatrice italiana è uscita dal campo in barella ma presto tutta la sua squadra ed il pubblico presente a Perugia sono stati rassicurati sulle sue condizioni per nulla preoccupanti.

>>> AGGIORNAMENTI SULLE CONDIZIONI DI PAOLA EGONU <<<