Verona: tutto è pronto per la ‘prima’ della Traviata all’Arena domani

Verona, 20 giu. (AdnKronos) – Si concludono oggi i dettagli del palinsesto televisivo della Rai per l’evento che, domani sera, deve coniugare la rappresentazione dell’opera lirica con la diretta tv. Una ‘prima’ come mai si era vista in Arena e che sarà trasmessa in tutto il mondo. Un evento che supera i confini dello spettacolo lirico per diventare un grande evento mediatico. Come dimostrano le numerose conferme degli ospiti arrivate nelle ultime ore e la messa in vendita di ulteriori biglietti, qualche centinaio di posti ricavati sulle gradinate laterali.
I collegamenti tv avverranno prima del going d’inizio e durante le pause dello spettacolo. E’ stata allestita una pedana sulla destra del palco, che ospiterà la Clerici e i suoi ospiti. D’altronde, gli ingredienti per una Traviata unica ci sono tutti. La rappresentazione più maestosa del maestro Zeffirelli, l’omaggio che la città e il mondo intero vogliono tributare alla sua memoria, la volontà di condividere questa serata con tutti gli italiani, trasmettendola in diretta e in mondovisione su Rai1.
Ancora una volta, ad entrare nelle case dei telespettatori per raccontare lo spettacolo del palcoscenico, sarà Antonella Clerici, più volte presentatrice in Arena e che, a Verona, non solo torna ogni volta con grande gioia, ma si sente come a casa.