Vela – Mondiale GC32, tutto pronto a Lagos per la seconda edizione: dieci i catamarani in gara

Sailing Energy

Il Campionato mondiale GC32 di quest’anno  è il secondo evento del GC32 Racing Tour 2019, dopo la  GC32 Villasimius Cup svoltasi a maggio in Sardegna

Il campionato mondiale 2019 dei catamarani volanti GC32 è in programma la prossima settimana dal 26 al 30 giugno, nello storico porto di Lagos, sulla punta più meridionale del continente europeo, sulla costa portoghese dell’Algarve. Organizzato con il supporto della città di Lagos, del Marina de Lagos e di Sopromar, il Campionato mondiale GC32 di quest’anno  è il secondo evento del GC32 Racing Tour 2019, dopo la  GC32 Villasimius Cup svoltasi a maggio in Sardegna.

Sono dieci i team pronti a lottare per questo secondo mondiale ufficiale GC32, fra cui i campioni in carica, gli svizzeri di Team Tilt, con lo skipper Sébastien Schneiter, già olimpico della classe 49er. A causa dei suoi impegni nelle classi olimpiche Schneiter ammette che il suo team non ha potuto allenarsi molto, ma che proprio per questo si trova già a Lagos per una sessione di training di dieci giorni: “E’ fondamentale per noi. Se riusciremo a navigare per un po’ di tempo, le nostre chance di vittoria aumenteranno. E’ quello che abbiamo fatto lo scorso anno e ha funzionato abbastanza bene”.

Schneiter ha anche detto che: “Conosciamo bene la barca e sappiamo come portarla, come team ci conosciamo molto. Si tratta solo di tornare a bordo e vedere quello che riusciamo a gare.” A bordo del team svizzero sarà presente anche lo skipper di Emirates Team New Zealand e più volte campione del mondo dei catamarani Classe-A, Glenn Ashby.

Per quel che riguarda la concorrenza, Schneiter ha dichiarato: “In generale il livello si è alzato con nuovi team del calibro di INEOS e dei Cinesi, molti più velisti professionisti e di Coppa America. Sarà una motivazione in più per noi poter combattere contro team così forti”. Con la fine delle Extreme Sailing Series il GC32 Racing Tour ha ereditato alcuni team di punta, come Oan Air, che lo scorso mese si è aggiudicato la GC32 Villasimius Cup in Sardegna. Il nuovo skipper del team omanita Adam Minoprio dice di essere impaziente di regatare a Lagos: “Oman Air ha un equipaggio nuovo quest’anno, perciò siamo stati felicissimi di vincere la prima regata. Abbiamo ancora molte cose su cui possiamo migliorare se vogliamo battere i nostri avversari a Lagos.”

Lo scorso anno Minoprio era al timone di SAP Extreme Sailing Team del campionato mondiale GC32 di  Riva del Garda, e ha condotto la classifica per poi finire in seconda piazza. “Arrivare secondi lo scorso anno per me è stato molto deludente, ma quest’anno ho un team molto forte, quindi se riuscissimo a prenderci il titolo ne saremmo felici.”

Cosciente della propria forza è anche il team svizzero più famoso del mondo, Alinghi di Ernesto Bertarelli due volte vincitore della Coppa America che a Villasimius  ha concluso al secondo posto e ha regatato benissimo l’ultimo giorno.

Ma ci saranno anche team di punta del  GC32 Racing Tour 2018, come il campione del circuito NORAUTO timonato dallo skipper francese Franck Cammas e INEOS Rebels UK con il velista olimpico più medagliato di sempre Sir Ben Ainslie, oggi alla guida della sua seconda campagna di  America’s Cup con INEOS Team UK.

NORAUTO ritorna in Algarve avendo vinto l’evento del 2018 a Lagos, mentre per INEOS questo sarà un importante test per vedere quanto il team sia migliorato dal loro debutto nel GC32 Racing Tour lo scorso anno proprio nella località portoghese. “Lagos è un campo magnifico, lo scorso anno la lotta è stata serrata e, essendo un mondiale, il livello della competizione potrà solo salire.” Ha spiegato il tattico di INEOS Rebels UK Giles Scott. Al di là dei molti successi nelle classi olimpiche, Ainslie e Scott  sanno bene quale sia l’importanza di un campionato mondiale, visto che fra i due ne hanno vinti dieci, e solo nella classe Finn.

Chi spera di migliorare quanto fatto a Villasimius è Red Bull Sailing Team, guidato dalle medaglie d’oro di Tornado austriache Roman Hagara e Hans-Peter Steinacher come pure CHINAone NINGBO, con lo skipper Phil Robertson e tre velisti cinesi a bordo.

Zoulou del francese Erik Maris cercherà sicuramente di soffiare il titolo owner-driver agli americani di Argo di Jason Carroll, e del nuovo team del GC32 Racing Tour, lo svizzero Black Star Sailing Team di Christian Zuerrer.

La prima prova è in programma per il 27 giugno, e dunque il campionato mondale GC32 seguirà lo stesso formato degli altri eventi che compongono il circuito, con fino a cinque prove ogni giorno e un mix di partenze di bolina o al lasco.  Il mondiale però includerà una novità, la Cascade Sopromar Speed Challenge, prova di velocità in linea su due lati al lasco con una strambata.  Il team che farà registrare la velocità media più alta si aggiudicherà un premio speciale, messo in palio da Cascade e Sopromar, ossia cinque camere doppie per tre notti al cinque stelle  Cascade Wellness & Lifestyle Resort di Lagos.

Martinho Fortunato, Commodoro del Club de Vela de Lagos ha dato il benvenuto ai team dicendo: ” A lagos ci stiamo preparando con grande entusiasmo per il più grande evento di vela che si svolgerà in Portogallo quest’anno. Ospiteremo alcuni dei migliori velisti al mondo, molti dei quali sono coinvolti nella Coppa America, la regata più importante. Senza dubbio questo è un evento che porta Lagos e la nostra regione in alto nel mondo della vela.”

Team partecipanti al Campionato Mondiale GC32
Alinghi (SUI) Ernesto Bertarelli/Arnaud Psarofaghis
Argo (USA) Jason Carroll
Black Star Sailing Team (SUI) Christian Zuerrer
CHINAone NINGBO (CHN) Phil Robertson
INEOS Rebels UK (GBR) Ben Ainslie
NORAUTO (FRA) Franck Cammas
Team Oman Air (OMA) Adam Minoprio
Team Tilt (SUI) Sebastien Schneiter
Red Bull Sailing Team (AUT) Roman Hagara
Zoulou (FRA) Erik Maris

Calendario 2019 del GC32 Racing Tour
22-26 maggio: GC32 Villasimius Cup / Villasimius, Sardegna, Italia
26-30 giugno: GC32 World Championship / Lagos, Portogallo
31 luglio-4 agosto: 38 Copa del Rey MAPFRE / Palma de Maiorca, Spagna
11-15 settembre: GC32 Riva Cup / Riva del Garda, Italia
6-10 novembre: da confermare

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30314 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery