Ue: Conte, ‘Tusk tratterà con Parlamento per superare Spitzenkandidaten’

Bruxelles, 21 giu. (AdnKronos) – Nella riunione del Consiglio Europeo sulle nomine dei vertici delle istituzioni Ue “abbiamo dato mandato a Donald Tusk di ritornare a parlare con i rappresentanti in Parlamento per superare il criterio” degli Spitzenkandidaten, cioè i candidati di punta indicati dai partiti per la presidenza della Commissione Europea. Lo spiega il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, tornato a tarda notte in hotel dopo la prima giornata del vertice, a Bruxelles.
“Se avessimo proceduto stasera brutalmente – continua Conte – poi avremmo rischiato di trovarci a mal partito in Parlamento, dove serve la maggioranza. Adesso Tusk, che è un presidente di grande esperienza, deve condurre questa interlocuzione con il Parlamento per superare il dispiacere” dell’Aula “per il fatto che il principio degli Spitzenkandidaten sia superato. Una volta superato, poi ritorniamo da noi e scegliamo”, conclude.