Tottenham-Liverpool, Pochettino rammaricato: “il rigore dopo pochi secondi ha sconvolto tutti i piani”

AFP/LaPresse

L’allenatore degli Spurs si è complimentato con i propri giocatori, recriminando però per il calcio di rigore assegnato al Liverpool dopo pochi secondi

Delusione e rammarico sul volto di Mauricio Pochettino al termine della finale di Champions League, vinta dal Liverpool per 2-0 sul Tottenham.

Alfredo Falcone/LaPresse

Poca cosa gli Spurs questa sera, nel corso della quale non sono riusciti ad impensierire più di tanto Alisson se non nel finale di gara. Nonostante tutto però, il manager argentino ha ammesso: “dobbiamo essere orgogliosi del lavoro fatto. Abbiamo lottato per la vittoria. Abbiamo subìto subito quel gol su rigore ma abbiamo continuato a lottare. Non è facile giocare contro una squadra che fa un gioco di transizione molto buono. Però sono molto orgoglioso. Il rigore ha sconvolto tutti i piani, ma bisogna essere comunque molto orgogliosi: il Tottenham ha raggiunto per la prima volta la finale di Champions e questo fa ben sperare per il futuro“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (29628 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery