Terremoto: Conte, ‘su ricostruzione non indugiare oltre’

Roma, 22 giu. (AdnKronos) – “L’operazione di ricostruzione, dopo i mesi dell’emergenza, è lunga e complessa ma non è tollerabile che non proceda a ritmi compatibili con le esigenze di coloro che abitano questi splendidi territori e che hanno il pieno diritto di recuperare una vita normale. Non possiamo permetterci quindi di indugiare oltre”. Lo ha detto il premier Giuseppe Conte a proposito delle zone terremotate del centro Italia intervenendo a Teramo al II Forum internazionale del Gran Sasso.