Snam: accordo con Anaci per riqualificazione energetica condomini

Roma, 24 giu. (AdnKronos) – Tep Energy Solution, la controllata di Snam attiva nell’efficienza energetica, e Anaci, l’associazione nazionale degli amministratori condominiali e immobiliari, hanno firmato un accordo di collaborazione volto alla promozione della riqualificazione energetica degli edifici residenziali in Italia. L’intesa tra la Esco (Energy Service Company) di Snam e l’associazione di categoria degli amministratori di condominio, con oltre 8.000 professionisti iscritti, si legge in una nota, si pone l’obiettivo di dare un contributo al raggiungimento degli importanti obiettivi nazionali di efficienza energetica e mira a promuovere soluzioni per rendere gli edifici più sostenibili e sicuri, sfruttando anche le opportunità offerte dal sistema di incentivi Ecobonus e Sismabonus attualmente in vigore.
In base all’accordo, Tep contribuirà a formare gli amministratori di condominio sui servizi a disposizione per l’efficientamento dei consumi e il consolidamento anti-sismico degli edifici, ponendosi come interlocutore di riferimento per il settore immobiliare italiano.
Anaci, da parte sua, metterà a disposizione la propria piattaforma di formazione e servizi per far conoscere ai propri associati le soluzioni di Tep, finora offerte a oltre 400 condomìni in tutta Italia, che puntano alla riqualificazione energetica finanziando i lavori tramite il risparmio sui consumi e la cessione del credito d’imposta legato all’opportunità Ecobonus e Sismabonus.