Sicilia: Musumeci, ‘con Pd e M5S province al patibolo e viabilità abbandonata’

Palermo, 20 giu. (AdnKronos) – “La viabilità provinciale è abbandonata da anni, da quando il centrosinistra con il M5S hanno deciso che le province dovevano essere portate al patibolo. Solo che non hanno trovato un’alternativa, per cui nessuno più si occupa delle strade e questo dobbiamo dirlo ad alta voce: la Regione di tutto ha competenza tranne che di strade”. Lo ha detto il presidente della Regione siciliana Nello Musumeci a margine di una conferenza stampa a Palazzo d’Orleans.
“In Sicilia 16 mila chilometri di strade appartengono alle province e 3.800 chilometri di autostrade e strade statali appartengono allo Stato. Il Cas, che è un ente regionale, ha soltanto 350 chilometri circa di autostrade, abbandonate, e che adesso sono in programmazione per interventi per circa 80mln di euro” ha sottolineato il governatore. “La Regione si è sostituita alle povere province – ha ricordato Musumeci- Abbiamo già varato un piano di 70 strade per 100milioni di euro, stanno già lavorando per i progetti e in alcuni casi abbiamo già aperto i cantieri, e in più abbiamo un elenco di altre 100 strade”.