Roma, la ‘vendetta’ di De Rossi: resta in Serie A, valutate diverse offerte

Dopo il burrascoso addio dalla Roma, Daniele De Rossi sceglie di restare in Serie A: il centrocampista sta valutando diverse offerte dal massimo campionato italiano

A Roma gli addii sono sempre complicati. Lo è stato quello di Totti, ‘costretto’ a ritirarsi da giocatore e ad abbandonare la squadra da dirigente (di sua volontà questa voltà), così come lo è stato anche quello di De Rossi messo alla porta nonostante la volontà di proseguire in giallorosso, come leader e bandiera della squadra. Una scelta impopolare, vista anche la disponibilità del giocatore a non ricoprire un ruolo di primo piano e percepire un ingaggio inferiore. La differenza rispetto al caso Totti è una: De Rossi non ha intenzione di ritirarsi! Il centrocampista, secondo Gianluca Di Marzio, avrebbe addirittura l’intenzione di giocare ancora in Serie A e starebbe valutando offerte e proposte interessanti da altri club, al fine di scegliere un progetto che possa sposarsi con le sue esigenze.