AFP/LaPresse

Barty e la domanda bizzarra del giornalista italiano: simpatico siparietto in conferenza stampa dopo la vittoria al Roland Garros

E’ Barty la vincitrice del Roland Garros 2019: l’australiana ha trionfato ieri in finale in poco più di un’ora contro Vondrousova entrando nella storia del torneo parigino e assicurandosi il secondo posto della classifica WTA. Tanta emozione per Barty, ma anche qualche divertita risata: in conferenza stampa non è infatti mancato il divertimento. Un giornalista italiano ha infatti chiesto a Barty quale sia il suo segreto: “ce lo puoi dire visto che non sei un gigante… hai fatti registrare 38 ace e nessuno ne ha fatti così tanti?“, ha domandato.

AFP/LaPresse

Non sono poi così bassa. Sono abbastanza normale, sono 1 metro e 66. Non sono poi così bassa. Sono stata fortunata ad avere un coach che ha sviluppato questo stile che si adattava alle mie caratteristiche. So di avere una buona tecnica sulla quale posso contare. E’ il frutto di una progressione naturale che mi ha reso più forte, certamente non sono diventata più alta, ma sono diventata più forte sviluppando maggiore sicurezza. Il servizio è una parte importante del mio stile di gioco. Cerco di studiare le mie avversarie per capire dove hanno difficoltà nelle palle di ritorno, vedo se cambiano posizione in risposta e cerco di metterle in difficoltà il più possibile. Fa parte del mio modo di giocare, ci lavoro molto, mi alleno e credo che sia l’unico modo“, ha risposto l’australiana.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE