LaPresse/EFE

L’esterno gallese non ha intenzione di lasciare i blancos, rifiutando l’ipotesi di una cessione all’estero

Si profila un futuro da ‘separato in casa’ per Gareth Bale al Real Madrid. Il gallese, poco utilizzato da Zinedine Zidane, a quanto afferma la stampa spagnola ha incontrato nei giorni scorsi la dirigenza dei ‘blancos’ comunicando la sua volontà di restare a Madrid e la decisione di non voler prendere in considerazioni altre opzioni al di fuori del Real.

Un irrigidimento che ha spiazzato la dirigenza madridista, il reparto di attacco alla luce dei recenti acquisti di Hazard, Jovic e Rodrigo sembra più che affollato, inoltre il club dovrà continuare a pagare l’ingaggio del giocatore che percepisce 17 milioni di euro a stagione. (Int/AdnKronos)