Ronaldo castiga la Svizzera su punizione, i tifosi della Juventus insorgono: il motivo è sorprendente

AFP/LaPresse

I tifosi bianconeri si sono lamentati sui social dopo il gol segnato da Ronaldo su punizione nel match di Nations League tra Portogallo e Svizzera

Una punizione perfida, un’esecuzione precisa ma tutt’altro che ciclonica, che ha comunque concluso la sua corsa in rete. L’autore? Cristiano Ronaldo, riuscito a ritrovare il gol con la maglia del Portogallo dopo un digiuno durato quasi un anno, dalla rete segnata al Marocco ai Mondiali di Russia 2018.

AFP/LaPresse

Per farsi perdonare, CR7 ne ha fatti tre tutti in una volta, trascinando la selezione di Fernando Santos in finale di Nations League, dove affronterà una tra Olanda e Inghilterra. Il primo gol segnato ieri alla Svizzera però ha fatto infuriare i tifosi della Juventus, in relazione al fatto che Ronaldo non è riuscito mai a trovare la via della rete su punizione con la maglia bianconera. Trenta tentativi, zero realizzazioni: una media pessima che ha spinto i supporters del club campione d’Italia a sfogarsi sui social. “Immaginiamo la gioia di Allegri nel vedere Ronaldo che mette in porta la prima punizione con il Portogallo dopo aver sparato a salve per tutto l’anno con la Juve” le parole di un utente. A ruota un altro ha sottolineato: “Cristiano Ronaldo che segna su punizione, si vede che non ha la maglia bianconera addosso“. E poi via via tutti gli altri: “Ronaldo che su punizione non ha preso la barriera, da noi in stagione neanche uno“, “Figurati se non segnava alla prima punizione utile… Madonna che sfortuna che abbiamo“. “Se la nostra non è sfiga, è forse una maledizione” la chiosa di un utente bianconero.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30362 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery