Paris Saint-Germain, il presidente Al-Khelaifi durissimo: “chi si comporta da star può andarsene da Parigi”

Al Khelaifi AFP PHOTO / Philippe LOPEZ

Il numero uno del club parigino ha espresso tutto il proprio disappunto per quanto accaduto nel finale della scorsa stagione, sottolineando come nessuno rimarrà controvoglia

Giorni frenetici in casa Paris Saint-Germain, sia per quanto riguarda il mercato che per la situazione Neymar, che tiene in apprensione il club parigino. Il presidente Nasser Al-Khelaifi tiene monitorata la questione, lanciando però nel frattempo messaggi mirati ai propri giocatori.

Leonardo

Spada/LaPresse

Intervenuto ai microfoni di France Football, lo sceicco ha messo le cose in chiaro, partendo dall’arrivo di Leonardo: mi sono reso conto che servivano dei cambiamenti, altrimenti non saremmo andati da nessuna parte. Con Leo il ??caso è stato risolto tra noi in due minuti. Avrà pieni poteri sportivi. E’ il mio ragazzo, è incredibile. Ho totale fiducia in lui, la sua autorità farà del bene a tutti, specialmente ai giocatori. I giocatori devono assumersi la proprie responsabilità, anche più di quanto facessero prima. Adesso deve essere tutto completamente diverso. Dovranno fare di più, lavorare di più. Non sono lì per compiacere se stessi. E se non sono d’accordo, le porte per andarsene sono aperte. Non voglio più comportarmi da star“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30322 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery