Mostro Ronaldo, tripletta da urlo e Portogallo in finale di Nations League: Svizzera inebetita al cospetto di CR7

AFP PHOTO / Jonathan NACKSTRAND

Il campione portoghese sposta gli equilibri in semifinale di Nations League, segnando una tripletta che stende la Svizzera e manda il Portogallo in finale

Cristiano Ronaldo fa tutto da solo, sposta gli equilibri e manda in finale di Nations League il Portogallo, asfaltando la Svizzera con tre gol uno più bello dell’altro.

LaPresse/Reuters

Davanti al pubblico del Do Dragao di Oporto, CR7 dà sfoggio della sua classe e della sua forza, trascinando sulle proprie spalle l’intera selezione portoghese. Una punizione che fredda Sommer, un destro fulmineo e una conclusione a giro: tre perle che luccicano, tre acuti che regalano al Portogallo una serata magica. L’ultima tripletta aveva aperto i Mondiali 2018 a Sochi per i lusitani, quella di oggi spalanca le porte di un’altra finale dopo quella di Euro 2016, vinta con CR7 infortunato a bordo campo. Oggi invece la scena è tutta sua, il pubblico è tutto per lui, come non potrebbe essere altrimenti dopo una prestazione del genere. Sono 88 i gol segnati in Nazionale in 157 presenze, una media impressionante che certifica la clamorosa incidenza del numero 7 sulle vittorie portoghesi. Un totem che proverà a regalare alla propria selezione un altro trofeo, sfidando la vincente dell’altra semifinale che vede affrontarsi Olanda e Inghilterra. Cristiano Ronaldo affila gli artigli, domenica si va di nuovo in scena.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30840 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery