**Pd: Di Battista, ‘è vera destra, da Zingaretti no discontinuità con Renzi’**

Roma, 23 giu. (AdnKronos) – “il Pd è la vera destra dal punto di vista dei diritti sociali. Non posso credere che l’ex ministro del Lavoro, Cesare Damiano, alla quarta legislatura, che si beccherà 160mila euro di Tfr, vada in Tv a dire che è assurdo che un metalmeccanico guadagni 1100 euro. Il Pd è il partito più conservatore”. Lo dice Alessandro Di Battista a In mezz’ora in Più.
Mai alleati del Pd? “Io non ragiono con i se e con i ma. Dico solo che se mi si chiede se il Pd di Zingaretti sia diverso da quello di Renzi, rispondo no. Non c’è nessuna discontinuità tra il Pd di Zingaretti e quello di Renzi”.