Pd: Calenda a Giacomelli, ‘5 Stelle? facciamoci del male’

Roma, 20 giu. (AdnKronos) – “Facciamoci del male”. Carlo Calenda commenta così via twitter le parole di Antonello Giacomelli che in un’intervista sollecita il segretario Nicola Zingaretti a non “autoescludere” il Pd e ‘apre’ ai 5 stelle: “C’è il proporzionale e da soli non avremo il 51%…”, osserva l’esponente lottiano dem.