Pavia: accoltella rivale in amore, arrestato per tentato omicidio

Milano, 21 giu. (AdnKronos) – L’amore per la stessa ragazza. E’ questa la molla che ha portato stamane, venerdì 21 giugno, un 27enne di Motta Visconti, in provincia di Pavia, ad andare verso la casa di un 23enne di Bereguardo e affrontarlo armato di due coltelli. La vittima, al termine della violenta lite, è stato colpito sette volte all’addome, al collo e alla spalla destra. Ricoverato al Policlinico San Matteo non è in pericolo di vita. L’aggressore, bloccato dai carabinieri della stazione di Bereguardo e del Nucleo operativo e radiomobile della compagnia di Pavia, deve rispondere di tentato omicidio.