AFP/LaPresse

Il Comitato Olimpico Internazionale ha subito chiesto al presidente Malagò di presentare la governance di Milano-Cortina entro fine estate

Complimenti e congratulazioni, ma anche una prima richiesta a cui Malagò dovrà ottemperare il prima possibile. Il Comitato Olimpico Internazionale infatti ha chiesto al presidente del Coni di presentare, secondo quanto riferisce l’Ansa, la governance di Milano-Cortina entro fine estate.

Prima riunione di lavoro al CIO da città olimpica per Milano-Cortina in vista dei Giochi invernali del 2026 e subito agenda intasata, con quattro meeting da programmare entro il 2019. Il primo incontro tra il comitato olimpico internazionale, il Coni e i soggetti pubblici coinvolti è fissato a Milano il prossimo 11 luglio.