Nuoto, Trofeo Sette Colli – Benedetta Pilato da sogno: la 14enne azzura polverizza il record di Arianna Cstiglioni nei 50 rana

Benedetta Pilato, giovane stellina del nuoto azzurro, ritocca il record italiano dei 50 rana: nella batterie odierna del Trofeo Sette Colli, la 14enne supera il primato registrato da Arianna Castiglioni all’Europeo di Glasgow

La seconda giornata del Trofeo Settecolli, kermesse di nuovo che si sta svolgendo presso il Foro Italico, regala una clamorosa sorpresa. La talentuosa Benedetta Pilato firma un incredibile record nella batteria odierna dei 50 rana femminili, chiudendo con il tempo di 30″13. Il crono della nuotatrice tarantina batte il record italiano di 30″30 fatto registrare da Arianna Castiglioni all’Europeo di Glasgow un anno fa. La 14 enne tarantina si è augurata di migliorarsi ancora, dichiarando in lacrime per l’emozione: “sono sconvolta, non avrei mai pensato a un risultato di questa portata. Nel pomeriggio spero di migliorare ancora questo tempo”.