Anthony Davis
LaPresse/EFE

I Los Angeles Lakers tornano alla carica per Anthony Davis: la franchigia giallo-viola pronta a sacrificare la pick numero 4, ma i Pelicans vogliono anche Kuzma nel pacchetto

La stagione 2018-2019 si avvia verso il termine e le franchigie NBA sono pronte a studiare le mosse di mercato più efficenti per migliorare i propri roster. I Los Angeles Lakers, dallo scorso febbraio, hanno un pallino fisso in mente: prendere Anthony Davis. Secondo l’insider Marc Stein, la franchigia giallo-viola è pronta ad offrire un pacchetto comprendente Lonzo Ball, Brandon Ingram e la pick numero 4 al prossimo Draft, gentile cortesia della Lottery. Secondo Adrian Wojnarowski di ESPN, la pick numero 4 dei Lakers potrebbe anche essere utilizzata dai Lakers per coinvolgere una terza squadra nella trattativa. I Pelicans però avrebbero chiesto anche Kuzma, pedina del quale i Lakers non vorrebbero privarsi, complice forse la difficoltà dei Celtics nell’andare all-in su Davis sacrificando Brown e Tatum ora che Irving ha deciso di testare la free agency.