NBA – Anthony Davis ha già deciso: rinnoverà con i Lakers a fine stagione

Anthony Davis LaPresse/Reuters

Dopo aver minacciato mezza lega rendendo note le sue intenzioni di diventare free agent nel 2020, Anthony Davis ha cambiato idea una volta trasferitosi ai Lakers: il ‘Monociglio’ rinnoverà

Adesso è ufficiale: la strategia di Anthony Davis e Rich Paul ha dato i suoi frutti. Nelle ultime settimane, i due avevano messo in guardia ogni franchigia NBA che avrebbe provato a convincere i Pelicans con una trade: Anthony Davis sarebbe rimasto 1 anno, per poi esplorare la free agency senza alcuna possibilità di cambiare idea. Dichiarazioni che hanno messo paura alle altre squadre, Celtics in primis, che non sono state disposte a sacrificare i loro migliori asset.

I Lakers hanno avuto dunque campo libero per intavolare la trattativa che ha portato Anthony Davis a Los Angeles. Una volta completato l’accordo, Anthony Davis ha comunicato al suo agente Rich Paul (lo stesso di LeBron James), di voler rinnovare con la franchigia giallo-viola firmando un pluriennale al massimo salariale a fine stagione. Dietrofront completato: missione compiuta.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (16866 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery