/

Suzuki moto Italia ha deciso di rendere omaggio ad Alex Rins, allestendo una GSX-R1000R molto speciale, realizzata in esemplare unico, la moto è stata autografata dallo stesso Rins 

Con la vittoria nel Gran Premio delle Americhe disputatosi il 14 aprile Alex Rins è salito per la prima volta sul gradino più alto del podio della MotoGP. Suzuki Italia ha deciso di celebrare questo evento allestendo la GSX-R 1000R Texas Edition, una special in esemplare unico che richiama lo storico successo con una colorazione inedita. La moto è stata presentata a Rins nello scorso fine settimana all’Autodromo del Mugello, durante le prove del Gran Premio d’Italia, e il pilota è rimasto entusiasta dell’iniziativa, autografando il cupolino della moto.

I colori della vittoria

Il successo ottenuto ad Austin nel Gran Premio delle Americhe rappresenta la vittoria più importante nella già brillante carriera di Alex Rins. Suzuki Italia ha scelto di festeggiare il pilota spagnolo del Team ECSTAR e di ringraziarlo per aver regalato alla Casa di Hamamatsu un fantastico alloro nella classe regina confezionando una one-off celebrativa. Si tratta della GSX-R 1000R Texas Edition, caratterizzata da una livrea personalizzata, che unisce i colori della GSX-RR ufficiale #42 di Rins alla bandiera del Texas, teatro della storica affermazione. A completare l’allestimento c’è poi una serie di accessori che sottolineano lo stretto legame esistente tra la GSX-R 1000R stradale e la GSX-RR impegnata in MotoGP. La Texas Edition sfoggia dunque la copertura per la sella del passeggero che trasforma il codino in monoposto, il cupolino racing fumé e un silenziatore slip on Akrapovic GP in titanio, che rende la linea più filante e assicura un sensibile risparmio di peso, oltre a un sound mozzafiato.