marc marquez
AFP/LaPresse

Il pilota spagnolo ha commentato la giornata di test a Barcellona, esprimendo le proprie sensazioni riguardo i nuovi componenti provati

Buone sensazioni per Marc Marquez al termine della giornata di test svolta sul circuito di Barcellona, all’indomani della gara disputata ieri. Il pilota della Honda ha provato diverse configurazioni, lavorando sia per la seconda parte di stagione che per il 2020.

marc marquez
AFP/LaPresse

Queste le sue sensazioni ai microfoni di Sky Sport: “ho lavorato con tre moto diverse, per una abbiamo anche usato la catena della moto di Nakagami. Abbiamo lavorato per la seconda parte della stagione, ma anche per il 2020, sopratutto per capire che direzione intraprendere. C’era un telaio nuovo che mi è sembrato un passo in avanti, anche una nuova aerodinamica. Diciamo che la cosa che vorrei soprattutto migliorare è lo sfruttamento della potenza del nuovo motore. Abbiamo una velocità di punta molto alta, ma con poca aderenza soffriamo al contrario di Suzuki e Yamaha, quindi è importante trovare delle soluzioni che aiutino a sfruttare la potenza del motore“.