MotoGp, Lorenzo non si piega: “la Honda mi darà quel che voglio. Marquez? Ecco cosa gli dico”

jorge lorenzo Alessandro La Rocca /LaPresse

Lo spagnolo ha parlato dopo le qualifiche del Gp di Barcellona, soffermandosi sulle sue sensazioni in vista della gara e sul battibecco con Marquez

Jorge Lorenzo archivia con un sorriso le qualifiche, vista la top ten conquistata a Barcellona. Il maiorchino scatterà dalla decima casella, provando ad ottenere un risultato positivo sul circuito del Montmelò, che in passato gli ha dato tante soddisfazioni.

jorge lorenzo

Alessandro La Rocca /LaPresse

Interrogato dopo le qualifiche, Lorenzo non ha lesinato una risposta piccata a Marquez: “abbiamo lavorato in modo tale da sentirmi più a mio agio e guidare in modo più aggressivo. Questo è il fine settimana più coerente sino ad ora. Siamo stati quasi sempre in top 10 e non sono caduto. La gara sarà molto dura e bisogna vedere la nuova mescola di gomme mi permetterà di arrivare con più energia sino agli ultimi giri. In gara tutto è possibile, il lavoro che stiamo svolgendo sta dando i suoi frutti, ma ci sono ancora molti pezzi da mettere in ordine in questo puzzle dato che devo recuperare circa sette decimi di secondo. Vediamo se riuscirò ad entrare in top ten per la prima volta, ancora non abbiamo il potenziale per combattere con i primi cinque. Honda sa quale linea seguire nel mio caso. Il costruttore giapponese comprende i miei bisogni e ciò che mi serve per andare più veloce e me lo daranno il prima possibile. Qui proveremo alcune cose nei test di lunedì e poi a Brno porteremo altri aggiornamenti. Il battibecco con Marquez? Delle volte risulta impossibile spostarsi dalla traiettoria senza finire fuori pista. Non sapevo che Marc fosse lì“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30362 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery