MotoGp, Dovizioso non guarda indietro: “inutile lamentarsi per i punti persi a Barcellona, ad Assen per il riscatto”

Alessandro La Rocca - LaPresse

Il pilota della Ducati ha parlato in vista del Gp di Assen, esprimendo le proprie sensazioni a poche ore dal week-end olandese

A meno di due settimane dal Gp di Catalunya, concluso con il terzo posto di Danilo Petrucci e il ritiro di Andrea Dovizioso, la Ducati è pronta a tornare in pista ad Assen per l’ottavo round del Campionato Mondiale MotoGp 2019.

Costanza Benvenuti – LaPresse

L’obiettivo dichiarato del Dovi è quello di sfruttare gli aggiornamenti provati nei test post-gara a Montmeló, per ottenere il maggior numero di punti possibili ed accorciare le distanze in classifica: “non c’è tempo per lamentarsi dei punti persi a Barcellona e bisogna approcciare ogni gara lavorando duramente come abbiamo fatto fin ad ora” le parole del forlivese al sito della Ducati. “Penso che stiamo dimostrando una grande competitività e, anche se ci sono sempre degli aspetti da migliorare, siamo molto veloci. Assen non è una pista favorevole alla nostra moto e le condizioni meteo lì rappresentano sempre una variabile complessa da gestire, ma in ogni caso abbiamo già dimostrato di essere capaci di migliorare il nostro livello di competitività nell’arco del weekend di gara anche in circuiti sulla carta meno ideali per noi. Dobbiamo restare calmi e concentrati, affrontando una gara alla volta, perché il campionato è ancora lungo“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (29597 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery