MotoGp, Jorge Lorenzo non cerca alibi: le parole dello spagnolo dopo il crash del Gp di Barcellona

jorge lorenzo Alessandro La Rocca /LaPresse

Il pilota della Honda si è assunto pienamente le responsabilità dell’incidente, sottolineando di aver preferito cadere senza creare danni agli altri

Jorge Lorenzo non cerca alibi, il pilota della Honda si assume la completa responsabilità dell’incidente che ha estromesso dal Gp di Barcellona anche Dovizioso, Rossi e Viñales.

Interrogato ai microfoni di Sky Sport, il maiorchino ha ammesso: “mi dispiace aver fatto cadere Valentino, Maverick e Andrea. Ho sbagliato io e avrei preferito cadere da solo. Sono partito bene, ho recuperato tante posizioni. Poi ho visto che in frenata potevo staccare forte. Ho provato a superare Marquez ma lui ha chiuso il gas e per non tamponare Dovizioso ho dovuto frenare di più. Ho fatto un errore che è costata la caduta anche di Valentino, Maverick e Andrea, questa è la cosa che mi dispiace di più”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30207 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery