Milan, Tare rifiuta l’offerta del club rossonero: i motivi della scelta del dirigente della Lazio

Fabrizio Corradetti/LaPresse

Il dirigente albanese ha deciso di rimanere alla Lazio, rifiutando la proposta del Milan di diventare ds del club rossonero

Igli Tare ha rifiutato l’offerta del Milan, il dirigente albanese ha deciso di rimanere alla Lazio per il rapporto costruito negli anni con Lotito. Niente rinnovo o prolungamento però per Tare, che non se l’è sentita di abbandonare il club biancoceleste a mercato iniziato, preferendo proseguire il suo lavoro nella Capitale.

Un no che costringe adesso Gazidis e Maldini a virare su un altro profilo a cui affidare il ruolo di direttore sportivo, un nome che sicuramente verrà ufficializzato nei prossimi giorni, visto che il tempo stringe e il Milan al momento non ha ancora nemmeno un allenatore.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (29520 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery