Mercato NBA – Grizzlies, Mike Conley al passo d’addio: gli Utah Jazz in pole per il playmaker

Mike Conley pronto a dire addio ai Grizzlies nella sessione di mercato estiva: gli Utah Jazz sembrano la franchigia favorita ad acquisire le sue prestazioni sportive

Nonostante i 21.1 punti e 6.4 assist messi a segno in 70 partite giocate, per Mike Conley ai Grizzlies non sembra esserci più posto. Memphis ha l’esigenza di rifondare dopo l’addio di Gasol, di svecchiare il roster e puntare su giovani come Ja Morant, possibile arrivo dal Draft, nonché di liberarsi dei 67 milioni del biennale di Conley che occupano il cap. Sarà rifondazione in casa Grizzlies, sicuramente senza Conley che potrebbe fare gola a diverse squadre in cerca di un playmaker come Boston, insicura del rinnovo di Irving. Ad oggi la pista più percorribile, secondo Shams Charania di The Athletic, sembra però quella che porta agli Utah Jazz che metterebbero sul piatto Ricky Rubio e la scelta numero 23 del Draft.