Mafia: Palermo, Morra e Tartaglia ricordano strage Ciaculli

Palermo, 24 giu. (AdnKronos) – Il Presidente della Commissione Antimafia Nicola Morra e Roberto Tartaglia, magistrato e consulente della Commissione parlamentare, ricorderanno il prossimo 30 giugno la strage di Ciaculli a Palermo, in cui persero la vita quattro carabinieri, due uomini dell’Esercito e un sottufficiale della Polizia di Stato. Alle ore 9 è prevista la deposizione delle corone sul luogo della strage di Ciaculli a cui saranno presenti i rappresentanti delle Forze dell’ordine colpite. Alle ore 15.30 nel baglio presso la contrada Seggio Torre (a Castelvetrano) gestito dalla cooperativa ‘Rita Atria Libera Terra”, don Luigi Ciotti, Nicola Morra e Roberto Tartaglia visiteranno la cooperativa e le attività in corso.
Alle ore 18 presso l’Auditorium ‘Ninni Fiore” di Castelvetrano dibattito sull’attualità delle mafie e l’azione di contrasto dell’antimafia con don Luigi Ciotti, Nicola Morra e Roberto Tartaglia, moderato dal giornalista Salvo Palazzolo.