Il ‘nemico’ in casa, Leo Messi rivela: “mio figlio Mateo esulta ai gol del Real Madrid”

leo messi Sipa Usa/LaPresse

Nel corso di una lunga intervista, Leo Messi ha parlato anche dei figli e rivelato un curioso retroscena relativo a Mateo

Il papà totem del Barcellona, ma ai gol del Real Madrid non si può non esultare. Succede in casa Messi, dove il piccolo Mateo non si perde nemmeno una partita, gioendo addirittura anche per i successi dei blancos.

A rivelarlo è lo stesso giocatore blaugrana, nel corso di una lunga intervista rilasciata a TyC Sports all’interno del ritiro dell’Argentina, pronta a partecipare alla prossima Coppa America. Un aneddoto particolare, che la Pulce ha raccontato con trasporto: “Thiago non si perde una partita, e anche Mateo ama il calcio, indossa magliette di ogni squadra. A volte la televisione è accesa e lui esulta per i gol del Real Madrid. Thiago si arrabbia e Mateo continua a festeggiare proprio per infastidirlo. Una volta stavamo giocando in casa – conclude Messi – e Mateo mi ha detto: Tu sei il Barça e io sono il Liverpool, perché ti batterò“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (29520 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery