Juventus, resta un solo nodo da sciogliere per arrivare a Sarri: il Chelsea ha una precisa richiesta

AFP/LaPresse

Il club londinese non ha nessuna intenzione di fare sconti alla Juventus, chiedendo l’intero ammontare dell’indennizzo per liberare Sarri

La Juventus continua a spingere per Maurizio Sarri, ma il Chelsea fa muro. La trattativa tra Marina Granovskaia e Fali Ramadani prosegue ad oltranza, con colloqui fiume e nuovi appuntamenti che non finiscono mai con l’attesa fumata bianca.

L’agente dell’allenatore toscano ieri ha visto il braccio destro di Abramovich, registrando la rigidità del club londinese per quanto riguarda l’indennizzo di 6 milioni, che il Chelsea vuole incassare fino all’ultimo centesimo prima di liberare Sarri. Niente sconti per la Juventus, che dovrà adesso decidere se mettere mano al portafogli oppure proseguire la trattativa, provando a ridurre l’esborso cash inserendo qualche giocatore. Intanto, il Chelsea ha già in mano il sostituto del manager toscano, si tratta di Frank Lampard, che a sua volta deve liberarsi dal Derby County. Una volta chiuso l’affare Sarri, i blues partiranno all’assalto dell’inglese, pronto ad iniziare un importante capitolo della sua carriera.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (29628 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery