AFP/LaPresse

Durante le interviste nel post match, l’ormai ex campione del mondo dei pesi massimi si è resto protagonista di un gesto davvero bello nei confronti di Ruiz Jr

Un gesto bellissimo, un comportamento da vero sportivo quello tenuto da Anthony Joshua subito dopo la sconfitta subita al Madison Square Garden contro Andy Ruiz Jr. Un KOT davvero duro da digerire per il britannico, costatogli le tre corone fino a quel momento detenute.

Nonostante tutto però, il pugile inglese ha riconosciuto la superiorità del suo avversario, abbracciandolo durante le interviste post match e sottolineando al microfono il suo rispetto nei suoi confronti. Un gesto davvero da applausi, che Ruiz ha accolto con felicità, abbracciando a sua volta il suo avversario. Belle anche le pacche di Joshua verso il team del messicano, segno di come al di fuori del ring, la stima tra le parti non sia mai mancata.