Inter, la questione Icardi diventa sempre più spinosa: i nerazzurri continuano a sognare uno scambio con Dybala

Claudio Grassi/LaPresse

Il club nerazzurro ha intenzione di risolvere la questione entro l’8 luglio, giorno di inizio del ritiro estivo

La questione Icardi in casa Inter è sempre più spinosa, il tempo passa e le possibilità di trovargli una sistemazione diminuiscono drasticamente, con la società nerazzurra che ha intenzione di risolvere tutto prima dell’inizio del precampionato.

Massimo Paolone/LaPresse

La data è fissata per il prossimo 8 luglio, quando la squadra si radunerà agli ordini di Antonio Conte, che ha già fatto capire di non puntare su Icardi. Tenerlo fuori rosa è impensabile, sia perchè potrebbe scatenare una battaglia legale interna e sia perchè il suo valore calerebbe di molto. Per questo, l’Inter vuole venderlo per non meno di 70 milioni di euro, oppure scambiarlo con un giocatore di egual valore. Conte vorrebbe Dybala, ma la Juventus sembra non sentire da questo orecchio. Un’altra soluzione potrebbe essere Cuadrado, ma l’inserimento del colombiano nell’affare servirebbe solo ad abbassare il pagamento cash. Le prossime settimane saranno comunque importantissime, toccherà all’Inter provare a risolvere una situazione che si da sempre più spinosa.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30296 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery