Inflazione: Confapi Padova, in un anno si è mangiata un mld di risparmi dei veneti (3)

(AdnKronos) – “Sono soldi lasciati lì e che perdono di valore. Ma a questa considerazione se ne aggiunge un’altra: ci troviamo ancora una volta a parlare di risorse che potevano essere messe in circolo, liquidità che poteva essere destinata alle aziende e che, all’opposto, è rimasta ferma, mentre il suo potere d’acquisto si erode. Il sistema creditizio rischia di passare da risorsa a zavorra del sistema industriale”, sottolinea.
“A fronte di questa tendenza ormai in atto da tempo risulta più che mai necessario per gli imprenditori riuscire a cogliere le opportunità di finanziamento che si presentano – aggiunge il direttore di Confapi Padova Davide D’Onofrio – Per questo, già nel marzo 2015 abbiamo avviato Confapi Credit, la proposta dell’Associazione per sostenere le imprese nella ricerca di finanza ordinaria e straordinaria, che permette alle aziende di conoscere e monitorare costantemente il proprio stato di salute – fabbisogni effettivi, scelta degli strumenti più appropriati e convenienti, patrimonializzazione e interventi straordinari. Mettiamo a loro disposizione un team di professionisti provenienti dal mondo bancario, della consulenza finanziaria e del controllo di gestione per affiancarle in maniera continuativa. Quello di Confapi Credit è un apporto quanto mai importante oggi, proprio alla luce delle considerazioni appena riportate”.