Claudio Martinelli/LaPresse

Davanti ad un Bentegodi pieno, l’Hellas Verona ribalta il 2-0 dell’andata e conquista la promozione in Serie A: il Cittadella chiude in 9 per le espulsioni di Parodi e Proia

E’ durata solo un anno la permanenza dell’Hellas Verona in Serie B, la formazione gialloblù infatti torna in Serie A vincendo i playoff promozione.

Claudio Martinelli/LaPresse

Decisivo il 3-0 rifilato al Cittadella questa sera, un risultato che ribalta il 2-0 subito al Tombolato all’andata e che spalanca le porte del Paradiso agli uomini di Aglietti. La gara si mette subito in discesa per i padroni di casa, che trovano il vantaggio dopo ventisette minuti con Zenetti, trovatosi tutto solo in area davanti a Paleari. Nella ripresa di pensa Di Carmine a far esplodere il Bentegodi con un pregevole colpo di tacco, immediatamente dopo l’espulsione di Parodi per il Cittadella. Pochi minuti dopo gli ospiti restano in 9 per il rosso a Proia, subendo nel finale il tris di Laribi che regala la Serie A al Verona.