Governo: Di Battista, ‘io non mi auguro voto, e la Lega?’

Roma, 23 giu. (AdnKronos) – “Io non voglio il voto e non è nell’interesse degli italiani nè nel mio interesse tornare al voto, ma ritengo che nella testa dei dirigenti della Lega ci sia la tentazione di trovare un pretesto per buttare tutto all’aria”. Lo dice Alessandro Di Battista a In Mezz’ora in Più.
“Qualora non dovesse succedere, e io me lo auguro, magari anche il fatto di aver svelato un possibile tentativo di destabilizzazione della Lega potrebbe aver contribuito a non farlo accadere”, sostiene l’esponente dei 5S.