migliozzi
Foto Bellicini

Il veneto nei tre turni di match play giornalieri ha superato nell’ordine Pedro Oriol, il campione uscente Adrian Otaegui e David Law alla terza buca di spareggio, dopo la parità nelle prime nove

Guido Migliozzi è approdato ai quarti di finale nel Belgian Knockout, il torneo dell’European Tour con formula di gara innovativa che si sta disputando sul percorso del Rinkven International Golf Club (par 71) ad Anversa, in Belgio.

Il veneto nei tre turni di match play giornalieri ha superato nell’ordine Pedro Oriol (-3/par), il campione uscente Adrian Otaegui (-3/+3) e David Law alla terza buca di spareggio dopo la parità nelle prime nove (-1/par). Dopo la qualificazione su 36 buche medal, avevano guadagnato l’accesso alla fase match play altri cinque italiani. Sono usciti al primo turno Nino Bertasio, superato da Darius Van Driel (-3/+2), Lorenzo Gagli, che ha ceduto a Jeff Winther (-2/+1) e Filippo Bergamaschi, superato da Alexander Levy (-2/-1). Si sono fermati al secondo turno Edoardo Molinari vittorioso (-2/par su Richie Ramsay e poi sconfitto -3/-2 da Darius Van Driel) e Renato Paratore a segno (-4/par) nel match con Robert MacIntyre e poi battuto da Antoine Rozner alla quarta buca supplementare (-3/-2).

Il torneo si conclude con la disputa dei quarti di finale, semifinali e finali nella giornata conclusiva. Questi gli accoppiamenti dei quarti di finale: Matthew Southgate VS Darius Van Driel, Gregory Havret VS Marcel Siem, Guido Migliozzi VS Bernd Wiesberger, Ewen Ferguson VS Gavin Green. Il montepremi è di 1 milione di euro.