LaPresse/PA

Eurotour: il sudafricano Bezuidenhout  domina all’Andalucia Valderrama Masters. Jon Rahm secondo e Sergio Garcia settimo. Miglior azzurro Edoardo Molinari  (26°)

Il sudafricano Christiaan Bezuidenhout ha vinto con 273 (66 68 69 71, -10) colpi l’Andalucía Valderrama Masters (European Tour) disputato sul percorso del Real Club Valderrama (par 71), a Sotogrande in Spagna. Ha recuperato nel finale Edoardo Molinari, 26° con 287 (71 7 73 71, +3). e hanno concluso più indietro Nino Bertasio,, 53° con 291 (73 70 72 76, +7), Filippo Bergamaschi, 67° con 296 (69 74 81 72, +12), e Lorenzo Gagli, 69° con 297 (71 73 75 78, +13).

Bezuidenhout, 24enne di Delmas con un successo nel Sunshine Tour, ha ottenuto il primo titolo nel circuito dominando letteralmente la gara e lasciando a sei colpi gli spagnoli Jon Rahm, Adri Arnaus, Eduardo De La Riva e Alvaro Quiros, secondi con 280 (-4) insieme al francese Mike Lorenzo-Vera. Non è riuscito a siglare la quarta vittoria consecutiva nel torneo l’altro iberico Sergio Garcia, settimo con 281 (-3), che dopo una buona partenza ha rallentato il ritmo.

Sono usciti al taglio: Andrea Pavan, 88° con 146 (73 73, +4), Renato Paratore, 124° con 149 (73 76, +7), e Guido Migliozzi, 130° con 150 (78 72, +8). A Christiaan Bezuidenhout è andato un assegno di 500.000 euro su un montepremi di 3.000.000 di euro.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE