Generali: accordo con Google per innovare prodotti e servizi

Milano, 19 giu. (AdnKronos) – Generali Italia e Google hanno siglato una partnership strategica basata sul cloud per lo sviluppo di prodotti e servizi personalizzati, l’evoluzione della tecnologia digitale a supporto delle reti e la trasformazione del modello di interazione con il cliente per garantire qualità del servizio. L’accordo, che fa leva sulla tecnologia e i servizi del cloud di Google, prevede tre aree di intervento. La prima riguarda nuove soluzioni e servizi digitali personalizzati e connessi per la mobilità. Dall’Italia prenderà il via la piattaforma paneuropea del gruppo Generali, per la gestione dei servizi di mobilità connessi, che fa leva sull’expertise di Generali Italia maturata nell’ambito dell’Internet of Things.
La seconda area riguarda gli strumenti innovativi e le capacità avanzate per personalizzare l’offerta sia verso il retail sia verso il corporate e per supportare l’evoluzione del rapporto tra cliente e agente e la terza il servizio al cliente, ad esempio con la gestione dei processi più rapida e accurata attraverso l’uso del machine learning reso disponibile dalle piattaforme di Google Cloud. Per raggiungere questi obiettivi all’interno dell’Innovation Park di Mogliano Veneto aprirà un laboratorio in cui personale di Google affiancherà gli esperti di Generali Italia nell’ideazione e industrializzazione di prodotti e servizi innovativi.
La partnership prevede anche un programma di formazione sulle nuove tecnologie e competenze del futuro, come intelligenza artificiale e machine learning. Nel prossimo triennio la compagnia assicurativa prevede l’aumento del 30% in formazione su questi ambiti. “Con questa partnership acceleriamo sul nostro piano strategico per essere Partner di Vita delle persone nei momenti rilevanti: famiglia, benessere, lavoro e mobilità”, ha detto Marco Sesana, country manager & ceo di Generali Italia e Global Business Lines.