Formula 1, problemi di affidabilità per la Ferrari: ecco perchè Vettel ha faticato nelle qualifiche in Francia

La monoposto del tedesco ha accusato un problema al motore endotermico, che ha richiesto la sostituzione della pompa dell’olio

Problemi di affidabilità in casa Ferrari nel week-end di Le Castellet, dove è in programma oggi il Gran Premio di Francia. Secondo quanto riferito dai media tedeschi, il Cavallino si è visto costretto a sostituire la pompa dell’olio sulla monoposto di Vettel, riuscito a conquistare solo un deludente settimo posto in griglia.

photo4/Lapresse

Sarebbe stata dunque una perdita d’olio a condizionare il quattro volte campione del mondo nella Q3, chiusa con un tempo inferiore rispetto alla Q2. Un inconveniente al motore endotermico confermato anche da Tobi Grüner di Auto Motor und Sport: “la Ferrari ha scoperto una perdita d’olio sulla vettura di Vettel dopo le qualifiche. Per risolvere il problema i meccanici hanno cambiato la pompa dell’olio in regime di Parco Chiuso. Secondo quanto riferito da Mattia Binotto, il guaio non ha nulla a che vedere con la deludente prestazione di Vettel in Q3“. Vettel non deve pagare alcuna penalità perché il pezzo sostituito non fa parte di quelli punzonati.