Formula 1 – Vettel penalizzato a Montreal, Pirro sincero: “la mia vita è cambiata, ma lo sport è meritocrazia…”

Photo4/LaPresse

Emanuele Pirro torna sulla penalità di Sebastain Vettel a Montreal: le parole sulle conseguenze e sui motivi della decisione

E’ passata una settimana dalla gara di Formula 1 di Montreal: nonostante lo strike di Jorge Lorenzo al Montmelò, di questo pomeriggio, si parla ancora della penalizzazione che Vettel ha ricevuto a pochi giri dal termine del Gp del Canada, che gli ha impedito di aggiudicarsi la vittoria nonostante abbia tagliato per primo il traguardo del circuito canadese.

Photo4/LaPresse

Tra coloro che hanno deciso di sanzionare Vettel c’è anche l’ex pilota italiano Emanuele Pirro, che oggi è tornato a parlare ai microfoni Rai: “purtroppo ancora adesso non sono autorizzato a parlare dei fatti, ma ci tengo a dire che ho subito una bruttissima gogna mediatica, delle minacce personali, tanto da dover fare delle denunce alla polizia. E’ una cosa scandalosa che esula dallo sport, da vergognarsi e per le tante minacce e insulti personali vorrei dire grazie ad una parte della stampa che, trascinata dall’emotività e non dalla razionalità ha portato a ciò. Sono state dette tante inesattenze anche dalla televisione che trasmette i Gran Premi“, ha affermato in collegamento a Domenica Sport.

photo4/Lapresse

E’ stata una decisione presa dopo aver spaccato il capello in quattro: su quanto Hamilton ha dovuto frenare per evitare il muro; su quanto era in controllo Vettel della sua macchina, se il suo movimento era volontario o involontario e con le immagini e la telemetria al quale noi possiamo accedere, purtroppo non c’è stato un appiglio per poter evitare questa decisione. Sarebbe bello se la vita fosse una favola… ma lo sport è meritocrazia e deve vincere chi se lo merita di più. Da domenica scorsa la vita mi è cambiata, non so se ritornerà mai più nello stesso modo, perchè io sono uno che cerca di fare questo che non è un mestiere – perchè non siamo retribuiti – solo per aiutare il motorsport nel modo più corretto possibile“, ha concluso Pirro.

LEGGI ANCHE >>> Vettel penalizzato e Lorenzo assolto, la disparità morale e politica che rende colpevole una vittima

Formula 1, niente appello ma nessuna resa: Binotto annuncia battaglia legale dopo la penalità a Vettel

Formula 1, i commissari di gara Ennser e Remmerie allo scoperto: “la penalità a Vettel? Siamo stati pure troppo leggeri”

Valuta questo articolo

Rating: 2.0/5. From 4 votes.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35168 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery