lewis hamilton
Photo4/LaPresse

Il pilota della Mercedes ha analizzato i possibili nuovi ingressi in calendario, difendendo però il Gp di Silverstone

Il calendario di Formula 1 riserverà nel 2020 alcune novità rispetto a quello di questa stagione, tra cui il Vietnam e il ritorno in Olanda, sul circuito storico di Zandvoort.

circuito silverstone motogpLe modifiche che Carey e soci vorrebbero apportare riguardano anche il Gp di Silverstone, ma su questo tema Lewis Hamilton è stato chiari ai microfoni del Daily Mail: “è positivo che ci siano delle novità nel calendario 2020, in Olanda ci sarà sicuramente il pienone a livello di pubblico, ma la gara non si preannuncia di certo divertente. I circuiti in grado di offrire un grande spettacolo vanno preservati e Silverstone è uno di questi. La Gran Bretagna è la culla della F1 e la risposta del pubblico è sempre eccezionale e da record. Sono elementi da tenere in grande considerazione, per me decidere di farne a meno sarebbe un grave errore”.