Formula 1 – A tutto Giovinazzi, il pugliese dell’Alfa Romeo cerca di non sbilanciarsi: “penalità Vettel? Non entro nel merito, ma…”

antonio giovinazzi photo4/Lapresse

Anche Antonio Giovinazzi commenta la penalizzazione di Sebastian Vettel al Gp del Canada: le parole del pugliese dell’Alfa Romeo

La gara di domenica di Formula 1 a Montreal ha fatto e farà ancora discutere molto: la penalizzazione di Sebastian Vettel, costata al ferrarista la vittoria al Gp del Canada, divide il mondo a quattro ruote. C’è infatti chi si schiera dalla parte della Ferrari e del suo pilota tedesco, che a Montreal ha mostrato tutta la sua ira, chi invece dà ragione ai commissari che hanno preso questa dura decisione.

Asanka Brendon RATNAYAKE / AFP

C’è anche chi poi non vuole sbilanciarsi troppo, come Antonio Giovinazzi: “non entro nel merito, se i giudici hanno preso quella decisione, allora è la decisione giusta“, ha affermato il pugliese dell’Alfa Romeo a margine della 21ª edizione della Gumball 3000.

Il pilota italiano ha poi analizzato la sua stagione:”è stato un inizio di F1 non facile per me, anche perché sia io sia il team siamo giovani e di fatto al primo anno di F1. Stiamo sperimentando degli accorgimenti per andare più forte consapevoli che i dettagli fanno la differenza“. Mentre sul suo compagno di squadra ha concluso: “è un grande compagno, sono contento di correre con lui“.

 

Valuta questo articolo

Rating: 1.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (34680 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery