Fiorentina, Commisso blinda Federico Chiesa: “lo voglio tenere un altro anno, vi dico come farò”

Il proprietario della Fiorentina ha parlato prima di imbarcarsi per l’Italia, confermando di voler tenere Chiesa

Rocco Commisso è tornato in Italia, il proprietario della Fiorentina è arrivato questa mattina dagli Stati Uniti insieme alla famiglia, atterrando alle 9 a Firenze.

LaPresse/Jennifer Lorenzini

Nella giornata di domani poi sarà protagonista nel ruolo di “Magnifico messere”, cioè la figura a cui viene dedicata la gara del calcio storico fiorentino, in questo caso la finale fra Rossi e Bianchi, che si disputa nel giorno di San Giovanni, patrono di Firenze. Interrogato ai microfoni di Sky Sport prima di imbarcarsi per l’Italia, Commisso ha parlato di Federico Chiesa: “ha fatto un gran gol contro il Belgio. L’Italia Under 21 ha fatto benissimo, speriamo che andrà in semifinale. Lo tratteniamo? Credo di sì. Lo vorrei tenere in viola per almeno un altro anno. Faremo una grande squadra ma mi dovete dare tempo. Montella, Pradè, Antognoni e Joe Barone allestiranno una buona squadra. Sto cercando di fare in fretta, stiamo lavorando. Batistuta? Per ora ancora non c’è niente. Con Bati ho parlato a Firenze: è una stella del calcio e della Fiorentina. Se si può fare qualche cosa la faremo ma ci vogliono le condizioni giuste“.